Home dimagrimento

dimagrimento

Se stai cercando di perdere peso e tenerlo fuori, un nuovo studio può aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo. I ricercatori hanno ora scoperto che perdere peso in modo consistente nei primi giorni di un nuovo programma di dieta – anche in piccole quantità – può aumentare le probabilità di raggiungere una perdita di peso a lungo termine.

Si stima che più di 2 adulti su 3 negli Stati Uniti sono sovrappeso o obesi. L’eccesso di peso può aumentare il rischio di numerosi problemi di salute, tra cui diabete di tipo 2 , malattie cardiache , ictus e persino alcuni tipi di cancro .

Adottare una dieta sana ed equilibrata è considerata una delle migliori strategie per la perdita di peso, ma – come molti dieters lo sapranno – non è così facile come sembra.

Ogni anno, circa 45 milioni di persone negli Stati Uniti vanno a dieta, principalmente con l’obiettivo di perdere peso. Tuttavia, la ricerca ha indicato che fino al 40 per cento delle persone che perdono peso recuperano più della metà di esso nei successivi 2 anni.

Quindi, perché alcune persone sono in grado di mantenere la propria perdita di peso mentre altre lottano? L’autrice principale dello studio Emily Feig, Ph.D., del College of Arts and Sciences della Drexel University di Philadelphia, Pennsylvania, e colleghi hanno cercato di scoprirlo.

I risultati del team sono stati recentemente pubblicati sulla rivista Obesity .

I ricercatori hanno iscritto 183 partecipanti al loro studio, tutti in sovrappeso o obesi. Per 1 anno, ogni soggetto ha partecipato a un programma di perdita di peso. Questo comprendeva sostituzioni di pasti e obiettivi comportamentali, come l’aumento dell’attività fisica e il monitoraggio delle calorie.

Ai partecipanti allo studio è stato chiesto di tenere un registro di tutti i comportamenti legati all’alimentazione che hanno sperimentato, come voglie, abbuffate e alimentazione emotiva.

No posts to display